Richiesta di una consulenza tecnica gratuita:

Per quanto riguarda il settore inerente all'impiantistica richiedete un appuntamento con un nostro tecnico che verrà nella vostra sede illustrandovi tutti i nostri servizi e vi chiederà la necessaria documentazione per stilare un preventivo in base alle vostre esigenze. Verrete contattati entro le prossime 24h.

Grazie.

Vuoi saperne
di più?
Scrivici all'indirizzo email:
HOME » SERVIZI » Valutazione del rischio d’incendio

Valutazione del rischio d’incendio, ai sensi dell’art. 2 D.M. 10/03/1998

La valutazione dei rischi di incendio svolta ai sensi dell’art. 2, del D.M. 10/03/98, deve consentire al datore di lavoro di prendere i provvedimenti che sono effettivamente necessari per salvaguardare la sicurezza dei lavoratori e delle altre persone presenti nel luogo di lavoro.

Gli obiettivi sono:

  • la prevenzione dei rischi; 
  • l'informazione dei lavoratori e delle persone presenti;
  • la formazione dei lavoratori;
  • le misure tecnico-organizzative destinate a porre in atto i provvedimenti necessari.

Tramite sopralluogo nell’azienda e stesura del documento di valutazione del rischio d’incendio, la Foran s.r.l. consente al datore di lavoro di individuare i fattori negativi e di ovviarli, traducendoli in implementazione di materiali, di misure tecniche e organizzative destinate a porre in atto gli obiettivi prefissati, formazione e informazione in materia di prevenzione antincendio dei lavoratori.

Al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati, la Foran s.r.l. nello svolgimento della valutazione del rischio d’incendio tiene conto:

  • del tipo di attività; 
  • dei materiali immagazzinati e manipolati; 
  • delle attrezzature presenti nel luogo di lavoro compresi gli arredi; 
  • delle caratteristiche costruttive del luogo di lavoro compresi i materiali di rivestimento; 
  • delle dimensioni e dell'articolazione del luogo di lavoro; 
  • del numero di persone presenti, siano esse lavoratori dipendenti che altre persone, e della loro prontezza ad allontanarsi in caso di emergenza.